Basta Centri Commerciali. Arriva lo stop della Regione

dall’Eco di Bergamo. 24.06.20131

Stop per sei mesi, fino al 31 dicembre 2013, agli ampliamenti e all’apertura di nuovi centri commerciali in tutta la Lombardia. È quanto prevede un progetto di legge approvato all’unanimità dal consiglio regionale, con 74 voti favorevoli, che impone la moratoria in attesa del varo di nuove norme sul commercio. Grazie a un emendamento presentato dal Pdl, approvato all’unanimità, sono escluse dalla moratoria le opere legate a Expo 2015, come il progetto all’interno del polo City Life a Milano. Lo stop riguarda in tutto una decina di progetti di centri commerciali. «Grazie alla moratoria si realizza un punto importante del nostro programma: ci metteremo subito al lavoro per valutare se servono nuove strutture». È stato questo il commento del presidente della Regione Lombardia, Roberto Maroni, che ha aggiunto: «Non temo ricorsi al Tar da parte della grande distribuzione perchè la legge è inattaccabile e non ci sono elementi per contenziosi». Soddisfatto anche l’assessore regionale al Commercio Alberto Cavalli. «Ora inizia la fase di monitoraggio per verificare il prima possibile se è necessaria una nuova regolamentazione; è fondamentale tutelare i negozi di vicinato e valorizzare i centri storici». «Il mio ringraziamento – ha aggiunto Maroni – non può che andare quindi all’assessore al Commercio Alberto Cavalli, alla maggioranza che ci sostiene e al Consiglio regionale. Ancora una volta abbiamo dimostrato che rispettiamo gli impegni presi con gli elettori che ci hanno affidato il loro consenso».

Basta Centri Commerciali. Arriva lo stop della Regioneultima modifica: 2013-06-25T19:11:00+00:00da laurora2
Reposta per primo quest’articolo

Un pensiero su “Basta Centri Commerciali. Arriva lo stop della Regione

I commenti sono chiusi.