Con Gori diminuisce la vivibilità di Bergamo

ImmagineIlComune

La Giunta Gori non sta facendo molto per migliorare la vivibilità di Bergamo. Anzi, sta producendo provvedimenti che vanno in direzione contraria. Chi vive la città non può non accorgersi che alcune politiche risultano contraddittorie e confuse, producendo l’abbassamento della qualità della vita dei bergamaschi. Questa mattina, domenica, è entrata in vigore la disposizione che prevede il pagamento della sosta in città. Quindi, chi non vuole pagare il parcheggio è pregato di servirsi dei mezzi pubblici. Bene. Guardo la tabella degli orari e mi accorgo che la linea 2 prevede appena due corse ogni ora (nel mio caso la prima alle ore 10,08 e la seconda alle 10, 32 (questa linea, tra l’altro, è quella che serve il nuovo ospedale alla Trucca). E allora? Cosa scegliere il salasso del parcheggio o una lunga sosta al freddo in attesa del bus?  Scelgo la seconda via anche perché da una vita sono abbonato all’ATB.. Sabato pomeriggio si va al cinema in centro, spettacolo delle ore 18. Bene, 7,50 euro per il biglietto e 6 euro per il parcheggio. Il tutto perché il bus in città dopo le 20 è merce rara e l’attesa alla fermata è lunghissima. Con queste temperature è una vera tortura.  Allora per il futuro sarà meglio andare all’UCI cinema di Curno con parcheggio gratuito. Ma so che questo comporterebbe la chiusura delle sale cinematografiche in centro con tutte le conseguenze sulla sua progressiva  desertificazione . Cosi come, per fare un esempio, conviene molto di più andare da Zara all’Orio Center piuttosto che a quello di via XX settembre. Meglio dimenticare, per carità, l’affermazione dell’assessore: “aumentiamo le tariffe per incentivare il trasporto pubblico”. Abbiamo un sindaco che ha vissuto pochissimo questa città, che non conosce la quotidianità dei problemi e, quindi, non ci lavora. Un sindaco che si appassiona molto di più agli eventi. Pare che di questi eventi il più significativo sia stato l’abbraccio lungo le mura……e questo è tutto.

l.n.

Con Gori diminuisce la vivibilità di Bergamoultima modifica: 2017-01-15T14:18:55+00:00da laurora2
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento